Quattrozampe – Issima Cane scova Cimici dei Letti

Issima, il nostro Patore Belga Malinois scova Cimici dei Letti, é stato raccontato da Quattrozampe. Qui alcuni estratti di questo articolo.

“I nostri cani, grazie al loro incredibile tartufo, sanno individuare anche le cimici da letto, fenomeno ancora poco conosciuto in Italia, ma molto diffuso negli Usa. Da qualche anno, infatti, complici le valigie trasportate nei viaggi intercontinentali, sono arrivate molte segnalazioni di questi odiosi animaletti in città come Milano e Torino e ci sono ditte di disinfestazione che intervengono con i cani scova-cimici, come il Pastore Belga Issima, capace di individuare i focolai per estirpare il problema alla fonte.”

“Arriva l’incubo delle cimici da letto anche a Milano, a Torino e in altre cittá d’Italia. Sempre piú diffuse, per debellarle alla fonte devono essere scovate da cani addestrati per fiutarle e individuarle, nelle case e in altri ambienti. Come Issima, Pastore Belga Mlinois di Adriano Cordella”

“Issima, Pastore Belga Malinois, fiuta, scava, scova senza sosta sotto il letto, lungo il divano, sotto la scrivania. Dall’alto dei suoi cinque anni ne ha di esperienza da vendere. Il suo prezioso tartufo riesce a individuare anche la minima presenza delle cimici dei letti, piccolissimi “ospiti” indesiderati, tanto minuscoli quanto odiosi. Si tratta delle cimici succhia-sangue, diffusissime in America e purtroppo di recente arrivare anche in Italia, a Milano , a Torino e in altre localitá.”

Per fortuna sono innocue – “Per lo meno sono innocue, non trasmettocono malattie. Attaccano di notte, sfuggono alla luce, e gravitano nei dintorni di dove si dorme o si riposa, pronte a succhiare il sangue delle loro vittime, delle quali si nutrono. Possono stare diguene anche un anno ecco perché sono temibili. L’impatto piú scioccante é, spesso, quello psicologico. Le macchioline di sangue sul lenzuolo e i puntini neri (sangue coagulato) ne attestano la presenza inequivocabile. A quanto punto si penserá subito di gettare il matereasso e il divano letto come soluzione migliore e immediata. Ma non é necessaria, se non in alcuni gravi casi.”

Articolo su Quattrozampe – A LETTO col nemico

3356984390